Google: I conti battono le attese, ma volatilità del titolo nel dopo-borsa

Google ha aumentato nel terzo trimestre i suoi profitti del 46% ma indicato di aver ancora investito notevolmente nelle sue strutture ed in nuove tecnologie.

CONDIVIDI
Google (US38259P5089) ha presentato oggi dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq dei dati di bilancio che hanno superato le attese del mercato. Nel terzo trimestre di quest'anno l'impresa del più usato dei motori di ricerca ha aumentato i suoi ricavi del 57% a $4,23 miliardi. Al netto dei costi di acquisizione traffico i ricavi di Google sono aumentati del 62% a $3,01 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media $2,94 miliardi. L'utile netto di Google è cresciuto lo scorso trimestre del 46% a $1,07 miliardi, pari a $3,38 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile per azione di Google ha ammontato a $3,91 per azione. Gli esperti delle banche d'affari avevano atteso in media solo $3,78 per azione. Nonostante Google abbia annunciato dei solidi dati di bilancio il suo titolo è molto volatile nel dopo-borsa. Subito dopo la pubblicazione dei risultati Google ha reagito con un ribasso di circa l'1,5%. In seguito il titolo è salito fino a circa $650 per poi riscendere di nuovo. Google perde al momento lo 0,4% a 637,05. Una parte del mercato aveva atteso forse qualche cosa di più. Google ha indicato inoltre che continuerà ad investire notevolmente nelle sue strutture ed in nuove tecnologie. Già lo scorso trimestre Google ha assunto 2.000 nuove persone. Alcuni investitori temono che tali investimenti non siano del tutto sensati e possano pesare durante i prossimi trimestri sulla profittabiltà dell'azienda di Mountain View.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro