Mercati USA - Titoli caldi: Motorola, EMC ed Ariba

Motorola attacca la resistenza a $19,45. Dopo una breve fase di consolidamento EMC ha ripreso il suo rally. Ariba si muove da alcune sedute lateralmente.

CONDIVIDI
Motorola (US6200761095) guadagna al momento il 4,6% a $19,40. Motorola ha annunciato oggi una trimestrale ed un outlook che hanno superato le previsioni degli analisti. Il titolo attacca ora la resistenza a $19,45. Una chiusura settimanale al di sopra di questa barriera farebbe scattare un segnale rialzista per il medio termine. Durante i prossimi mesi Motorola potrebbe salire anche fino a $24,70. Verso il basso un primo supporto si trova a $18,60. Se il titolo dovesse chiudere al di sotto di questo livello potrebbe scivolare fino ad area $17,00.

EMC
(US2686481027)
guadagna il 7,9% a $24,31. Anche EMC ha comunicato dei dati di bilancio che hanno pienamente soddisfatto le attese degli investitori. Esattamente come supposto nella precedente analisi da Borsainside dopo una breve fase di consolidamento il titolo ha ripreso il suo rally. Il prossimo target continua a trovarsi a $25,05. Una chiusura settimanale al di sopra di questo livello farebbe scattare un nuovo segnale d'acquisto per il medio termine. Nel breve termine è probabile un pullback fino a $23,20 - 23,40. Finchè EMC non chiude al di sotto di $22,20 la sua impostazione tecnica resta chiaramente bullish.

Ariba (US04033V2034)
perde lo 0,4% a $11,40. Il titolo si muove da alcune sedute lateralmente. Nel caso ideale Ariba potrebbe consolidare fino a $10,65 - 10,90. Su questa zona il titolo dovrebbe volgere verso l'alto e riprendere il suo rally. Se Ariba dovesse chiudere al di sopra di $12,76 genererebbe un forte potenziale rialzista. In caso invece di una chiusura settimanale al di sotto di $10,65 il titolo potrebbe scivolare fino a circa $10,00.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro