Cisco Systems: I conti superano le attese ma il titolo crolla

Un laptop mostra un grafico

Cisco Systems (US17275R1023) ha presentato oggi dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq una trimestrale che ha superato le previsioni degli analisti. Nonostante ciò il titolo registra al momento nell’after hours delle forti perdite. Nel suo primo trimestre fiscale terminato lo scorso 27 ottobre il colosso dell’high-tech ha fatturato $9,55 miliardi, il 17% in più rispetto allo stesso periodo del precedente esercizio. L’utile netto di Cisco è aumentato lo scorso trimestre a $2,2 miliardi pari a $0,35 per azione. Esclusi gli oneri straordinari l’utile per azione di Cisco ha ammontato a $0,40. Gli analisti avevano atteso in media un fatturato di $9,54 miliardi ed un utile per azione di $0,36. Cisco ha registrato durante gli scorsi mesi una solida domanda dei suoi prodotti, soprattutto nei paesi emergenti. John Chambers, numero uno di Cisco, ha osservato che nonostante la forte concorrenza la sua impresa sarebbe riuscita a guadagnare delle quote di mercato rispetto alla maggior parte delle sue rivali. Cisco ha comunicato anche un positivo outlook. Il leader a livello mondiale delle infrastrutture per le reti di Internet prevede per il corrente trimestre una crescita dei suoi ricavi da anno ad anno del 16%. Ciò significa che Cisco dovrebbe fatturare circa $10,05 miliardi. Le previsioni degli analisti erano di $9,8 miliardi. Cisco perde attualmente, nel dopo-borsa, l’8,2%. Il forte calo del titolo dovrebbe essere dovuto al fatto che la crescita dei ricavi di Cisco ha superato nel terzo trimestre solo leggermente le previsioni degli analisti. Troppo poco per giustificare la solida performance del titolo degli scorsi mesi. Gli investitori temono ora che la crescita di Cisco possa rallentare. In effetti nella conferenza telefonica per gli analisti John Chambers ha indicato che la domanda da parte delle imprese negli USA continuerebbe ad essere debole. Gli investitori dovrebbero essere inoltre indispettiti anche perchè i margini di Cisco sono calati rispetto al trimestre precedente.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.