Auto: Ford riduce le perdite nel terzo trimestre più del previsto

Il titolo del secondo produttore statunitense di automobili in forte rialzo.

CONDIVIDI
Ford (US3453708600) ha annunciato oggi dei dati di bilancio che hanno superato nettamente le attese del mercato. Nel terzo trimestre di quest'anno il secondo produttore statunitense di automobili ha potuto ridurre le sue perdite rispetto allo stesso periodo del 2006 da $5,2 miliardi a $380 milioni pari a $0,19 per azione. Escluse le voci straordinarie le perdite di Ford hanno ammontato a $24 milioni ovvero $0,01 per azione. Gli analisti avevano atteso in media perdite di $0,46 per azione. Ford ha beneficiato nel terzo trimestre del suo programma di ristrutturazione. Ford ha registrato inoltre durante gli scorsi mesi un solido aumento dei margini nella vendita dei suoi veicoli. Grazie ad una migliore gamma di prodotti i ricavi della divisione auto di Ford sono aumentati di quasi il 12% a $36,3 miliardi. Ford ha indicato di prevedere per il quarto trimestre un netto miglioramento rispetto allo stesso periodo del 2006 e che potrebbe raggiungere, prima delle voci straordinarie, il break-even per l'intero esercizio. Ford ha comunicato inoltre che si aspetta di concludere la vendita delle controllate Jaguar e Land Rover all'inizio del prossimo anno. Nel pre-borsa il titolo sale al momento del 4,9% a $8,64.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro