Rumors: Citigroup potrebbe lanciare delle drastiche misure di riassetto

Secondo quanto riporta il canale televisivo CNBC la prima banca statunitense potrebbe tagliare 45.000 posti di lavoro.

Citigroup (US1729671016) avrebbe l'intenzione di lanciare delle nuove importanti misure di riassetto. Secondo quanto riporta il canale televisivo CNBC la prima banca statunitense, colpita duramente dalla crisi dei mutui subprime, potrebbe tagliare drasticamente la sua forza lavoro. Lo scorso aprile Citigroup ha già annunciato il taglio di 17.000 posti di lavoro, pari a circa il 5% del suo intero personale. Secondo le fonti citate dal CNBC i tagli potrebbero essere questa volta di gran lunga maggiori e riguardare 45.000 posti di lavoro. Un portavoce di Citigroup non ha voluto commentare.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS