Citigroup: CIBC continua ad essere pessimista

La casa d'investimento continua a credere che Citigroup abbia bisogno di vendere alcuni assets e tagliare il suo dividendo. Più ottimista Morgan Stanley, bullish Punk Ziegel.

CONDIVIDI
Anche dopo l'iniezione di capitale effettuata dall'Abu Dhabi Investment Authority (abbr. ADIA) CIBC continua ad essere pessimista su Citigroup (US1729671016). La casa d'investimento indica in una nota che la situazione presso la prima banca statunitense resta difficile. CIBC osserva che lo scorso mese aveva avvertito che Citigroup aveva bisogno di nuovo capitale, di vendere alcuni suoi assets e di tagliare il suo dividendo. Citigroup avrebbe fatto quindi solo il primo passo necessario per poter continuare ad esistere. Secondo CIBC la vendita di assets ed il taglio del dividendo dovrebbero seguire l'iniezione di capitale. Per questi motivi CIBC ha confermato il suo rating sul titolo ad "Underweight". Più ottimista è Morgan Stanley. Anche Morgan Stanley indica che la situazione presso Citigroup resta difficile. Le prospettive di crescita degli utili di Citigroup non sarebbero cambiate e continuerebbero ad essere poco promettenti. D'altra parte l'iniezione di capitale effettuata da ADIA avrebbe ridotto i rischi per Citigroup. Morgan Stanley ha alzato per questo motivo il suo target sul prezzo per il titolo da $34 a $35. Bullish infine Punk Ziegel. Secondo il broker il dividendo di Citigroup sarebbe ora "al sicuro". Punk Ziegel ha rivisto perciò al rialzo il suo rating sul titolo da "Market perform" a "Buy". Citigroup guadagna al momento l'1,7% a $30,31.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro