NYSE: General Electric sotto pressione dopo nota Citigroup

Il titolo del conglomerato perde al momento il 3,5%.

General Electric (US3696041033) perde al momento al NYSE il 3,5% a $36,95. Secondo Citigroup le attuali stime della comunità finanziaria sulla crescita degli utili del conglomerato sarebbero troppo ottimistiche. Citigroup indica in una nota che sulla divisione finanziaria di General Electric dovrebbe pesare il rallentamento dell'economia statunitense. Gli inadempimenti e gli storni da parte dei consumatori dovrebbero infatti aumentare. Per questo motivo Citigroup ha tagliato le sue stime sull'utile per azione di General Electric nel 2008 da $2,50 a $2,45.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS