Bancari: Il miliardario Joseph Lewis aumenta la sua partecipazione in Bear Stearns

Lewis controlla ora poco più dell'8% della banca d'investimento.

Il miliardario e finanziere britannico Joseph Lewis ha aumentato la sua partecipaziione in Bear Stearns (US0739021089) dal 7% a poco più dell'8%. Lo si apprende da una nota alla SEC. Lewis era entrato nel capitale di Bear Stearns la scorsa estate quando il titolo della banca d'investimento era crollato a causa del colasso di due suoi hedge funds. Bear Stearns è una delle banche statunitensi più colpite dalla crisi dei mutui subprime. Lo scorso ottobre Bear Stearns ha annunciato anche uno scambio di partecipazioni con China Citic Bank (CNE1000001Q4), la settima banca cinese per assets, controllata da Citic Group, il braccio finanziario del Governo di Pechino. A New York Bear Stearns sale al momento del 3,4% a $101,56.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS