Mercati USA: L'analisi tecnica del Dow Jones e del Nasdaq Composite

Se il Nasdaq Composite dovesse violare il supporto a 2.430 punti potrebbe scendere prima fino a 2.405 e poi fino a 2.385 punti.

CONDIVIDI
Gli indici azionari hanno aperto oggi a Wall Street in forte ribasso. Dopo un'ora di contrattazione il Dow Jones perde al momento l'1,4% a 12.597,77 punti ed il Nasdaq Composite l'1,7% a 2.436,40 punti. Resistono alle vendite i settori aurifero e delle utilities. Forti perdite invece per i settori finanzario e petrolifero.
Il Dow Jones non è riuscito a chiudere ieri al di sopra di 12.800 punti e riprende oggi il suo trend ribassista. L'indice delle trenta blue chips statunitensi potrebbe scivolare ora fino ad area 12.500 punti. Al di sotto di questo livello il prossimo obiettivo si troverebbe a 12.000 punti.
Il Nasdaq Composite ha frenato ieri la sua ripresa esattamente in area 2.480 punti e ricade oggi verso il basso. Se l'indice dovesse ora violare il supporto a 2.430 punti potrebbe scendere prima fino a 2.405 e poi fino a 2.385 punti. Al di sopra di 2.480 punti il Nasdaq Composite potrebbe salire prima fino a 2.505 punti e poi fino a 2.520 punti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro