Macroeconomia: Il Philadelphia Fed crolla a gennaio a -20,9 punti

Era dall'ottobre del 2001 che l'indice che misura l'attività manifatturiera nella regione di Filadelfia non scendeva a tali livelli.

CONDIVIDI
La Federal Reserve di Philadelphia ha annunciato oggi che il suo indice che misura l'attività manifatturiera nella regione è sceso questo mese a -20,9 punti. Era dall'ottobre del 2001 che il Philadelphia Fed Index non scendeva a tali livelli. Gli analisti avevano atteso solo un calo da -1,6 a -1,5 punti. Al di sotto di zero punti l'indice segnala una contrazione dell'attività manifatturiera. Il Philadelphia Fed per gennaio è solo l'ultimo di una serie di negativi dati macroeconomici che sembra confermare l'opinione di alcuni analisti secondo cui l'economia statunitense si troverebbe già in un periodo di recessione.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro