Macroeconomia: Il Philadelphia Fed crolla a gennaio a -20,9 punti

Era dall'ottobre del 2001 che l'indice che misura l'attività manifatturiera nella regione di Filadelfia non scendeva a tali livelli.

CONDIVIDI
La Federal Reserve di Philadelphia ha annunciato oggi che il suo indice che misura l'attività manifatturiera nella regione è sceso questo mese a -20,9 punti. Era dall'ottobre del 2001 che il Philadelphia Fed Index non scendeva a tali livelli. Gli analisti avevano atteso solo un calo da -1,6 a -1,5 punti. Al di sotto di zero punti l'indice segnala una contrazione dell'attività manifatturiera. Il Philadelphia Fed per gennaio è solo l'ultimo di una serie di negativi dati macroeconomici che sembra confermare l'opinione di alcuni analisti secondo cui l'economia statunitense si troverebbe già in un periodo di recessione.

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+