McDonald's: La trimestrale supera le attese ma deludono le vendite negli USA

Il colosso del fast food ha registrato lo scorso mese sul mercato domestico una crescita piatta delle sue vendite.

CONDIVIDI
McDonald's (US5801351017) ha presentato oggi una trimestrale al di sopra delle attese di Wall Street ma allo stesso comunicato dei dati sulle sue vendite negli USA che hanno deluso gli investitori. Nel quarto trimestre dello scorso anno la prima catena al mondo di fast food ha aumentato i suoi ricavi del 5,7% a $5,75 miliardi ed il suo utile netto del 2,6% a $1,27 miliardi pari a $1,06 per azione. Esclusi i benefici straordinari l'utile di McDonald's avrebbe ammontato a $0,73 per azione. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $5,60 miliardi ed un utile per azione di $0,71. McDonald's ha beneficiato negli ultimi tre mesi dello scorso anno della sua forte crescita internazionale. Le vendite di McDonald's sono aumentate nel quarto trimestre del 2007 a livello globale del 6,7%. Le vendite negli USA sono cresciute però di solo il 3,3%. McDonald's ha indicato inoltre di aver registrato a dicembre una crescita piatta delle sue vendite sul mercato domestico. Nel pre-borsa il titolo perde al momento il 4,3% a $51,75.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro