Google annuncia conti al di sotto delle attese, pioggia di vendite sul titolo

Il titolo dell'impresa del più usato dei motori di ricerca scende nel dopo-borsa di circa l'8%.

CONDIVIDI
Google (US38259P5089) ha presentato oggi dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq una trimestrale al di sotto delle attese del mercato. Nel quarto trimestre dello scorso anno l'impresa del più usato dei motori di ricerca ha aumentato i suoi ricavi del 51% a $4,83 miliardi. Al netto dei costi di acquisizione traffico i ricavi di Google sono aumentati del 52% a $3,39 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media $3,45 miliardi. L'utile netto di Google è cresciuto lo scorso trimestre del 17% a $1,21 miliardi, pari a $3,79 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile per azione di Google ha ammontato a $4,43 per azione. Gli esperti delle banche d'affari avevano previsto $4,44 per azione. La crescita dei profitti di Google è stata frenata soprattutto dall'aumento dei costi. Negli ultimi tre mesi dello scorso anno l'azienda di Mountain View ha assunto 889 nuove persone ed investito $678 milioni in centri di elaborazione dati, server ed altre strutture. Google ha indicato che continuerà a fare degli importanti investimenti nella sua struttura operativa. Su Google dovrebbe inoltre aver pesato il rallentamento dell'economia statunitense. Il calo delle spese da parte dei consumatori dovrebbe infatti aver avuto un impatto negativo anche sul mercato della pubblicità online. Come d'abitudine Google non ha pubblicato alcune previsioni per il corrente trimestre o per l'intero esercizio. In seguito all'annuncio dei risultati il titolo perde al momento nel dopo-borsa il 7,9% a $519,50.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro