Auto: Bear Stearns declassa GM e Ford

Il broker ha tagliato il suo rating su GM a "Underperform" e su Ford a "Peer perform".

CONDIVIDI
Bear Stearns ha declassato oggi General Motors (US3704421052) da "Peer perform" ad "Underperform" e Ford (US3453708600) da "Outperform" a "Peer perform". Il broker indica in una nota che sui due colossi dell'automobile dovrebbe pesare il rallentamento del consumo. Secondo Bear Stearns le possibilità e la propensione dei consumatori all'acquisto di autoveicoli starebbero calando velocemente. Bear Stearns crede perciò che le attuali previsioni sulla crescita degli utili e dei ricavi delle imprese del settore dell'industria automobilistica siano troppo ottimistiche. Bear Stearns osserva di essere preoccupato a causa degli elevati incentivi che concede GM. Il gigante di Detroit dovrebbe inoltre continuare a perdere quote di mercato. Per quanto riguarda Ford Bear Stearns è ottimista sulle capacità del CEO Alan Mulally. A causa della difficile situazione macroeconomica non dovrebbero però arrivare prossimamente dei catalizzatori a sostegno del titolo.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro