Wal-Mart: Le vendite di gennaio deludono le attese, il titolo sotto pressione

Le vendite del colosso della distribuzione sono aumentate lo scorso mese di solo lo 0,5%.

Wal Mart (US9311421039) ha comunicato oggi che le sue vendite nei centri aperti da almeno un anno (same store sales) sono aumentate lo scorso mese di solo lo 0,5%. Sia la stessa Wal-Mart che gli analisti avevano atteso un aumento del 2%. Secondo il colosso della distribuzione la debole performance sarebbe stata causata in gran parte dal maltempo che ha colpito a gennaio alcune parti degli Stati Uniti. Molti clienti non avrebbero fatto inoltre uso delle loro carte regalo oppure le avrebbero utilizzate solo per acquistare degli alimentari e non dei beni non strettamente necessari come i capi d'abbigliamento. In seguito alla notizia il titolo perde al momento nel pre-borsa il 2,9% a $47,40.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS