Mercati USA: La situazione tecnica del Dow Jones e del Nasdaq Composite

Il prossimo target per il Dow Jones si trova sui massimi di ieri a circa 12.470 punti.

Sia il Dow Jones che il Nasdaq Composite hanno superato ieri delle importanti resistenze. In questo modo la situazione tecnica di breve termine dei due indici è ulteriormente migliorata. Il ritracciamento verso la fine delle contrattazioni è da considerare un pullback bullish.
Il prossimo target per il Dow Jones si trova sui massimi di ieri a circa 12.470 punti. Al di sopra di questo livello l'indice avrebbe via libera fino a 12.780 punti. Verso il basso il supporto centrale resta a 12.115 punti.
Dopo essere salito quasi fino a 2.350 punti il Nasdaq Composite ha volto verso il basso ed ha corretto esattamente fino a 2.305 punti. Su questa zona l'indice è rimbalzato con decisione di nuovo verso l'alto. Il Nasdaq Composite potrebbe risalire ora fino ad area 2.350 punti. Al di sopra di questo livello il prossimo target si troverebbe a 2.415 punti. Se l'indice dovesse invece cadere chiaramente al di sotto di 2.305 punti potrebbe scivolare prima fino a 2.280 punti e poi fino a 2.205 punti.
Il Dow Jones ha chiuso ieri a 12.373,41 punti, il Nasdaq Composite a 2.320,04 punti.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS