Mercati USA: La situazione tecnica del Dow Jones e del Nasdaq Composite

Un laptop mostra un grafico

Sia il Dow Jones che il Nasdaq Composite hanno superato ieri delle importanti resistenze. In questo modo la situazione tecnica di breve termine dei due indici è ulteriormente migliorata. Il ritracciamento verso la fine delle contrattazioni è da considerare un pullback bullish.
Il prossimo target per il Dow Jones si trova sui massimi di ieri a circa 12.470 punti. Al di sopra di questo livello l’indice avrebbe via libera fino a 12.780 punti. Verso il basso il supporto centrale resta a 12.115 punti.
Dopo essere salito quasi fino a 2.350 punti il Nasdaq Composite ha volto verso il basso ed ha corretto esattamente fino a 2.305 punti. Su questa zona l’indice è rimbalzato con decisione di nuovo verso l’alto. Il Nasdaq Composite potrebbe risalire ora fino ad area 2.350 punti. Al di sopra di questo livello il prossimo target si troverebbe a 2.415 punti. Se l’indice dovesse invece cadere chiaramente al di sotto di 2.305 punti potrebbe scivolare prima fino a 2.280 punti e poi fino a 2.205 punti.
Il Dow Jones ha chiuso ieri a 12.373,41 punti, il Nasdaq Composite a 2.320,04 punti.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.