Mercati USA: La situazione tecnica del Dow Jones e del Nasdaq Composite

Se il Dow Jones dovesse superare 12.370 punti l'indice potrebbe salire fino a 12.440 - 12.470 punti.

CONDIVIDI
Dopo aver recuperato sensibilmente terreno dai loro minimi intraday il Dow Jones ed il Nasdaq Composite hanno registrato venerdì scorso delle moderate perdite. Il Dow Jones ha chiuso a 12.348,21 punti ed il Nasdaq Composite a 2.321,80 punti.
Il Dow Jones è sceso venerdì più volte al di sotto di area 12.300 punti. L'indice delle trenta blue chips statunitensi ha potuto però chiudere chiaramente al di sopra del supporto appena indicato. Un chiaro segnale ribassista non è stato perciò generato. Il trend di breve termine del Dow Jones è al momento neutrale. Al di sopra di 12.370 punti l'indice potrebbe salire fino a 12.440 - 12.470 punti. Un segnale rialzista prociclico verrebbe generato solo con un superamento di area 12.575 punti.
Il Nasdaq Composite è sceso venerdì esattamente fino al supporto a 2.305 punti indicato nella precedente analisi da Borsainside. Da interpretare positivamente è che l'indice non è sceso neanche temporaneamente al di sotto del livello sopra citato. Se il Nasdaq Composite dovesse superare ora 2.330 punti potrebbe salire prima fino a 2.350 -2.355 punti e poi fino a 2.375 punti. Solo un superamento di quest'ultimo livello farebbe scattere un segnale rialzista.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro