Mercati USA: La situazione tecnica del Dow Jones e del Nasdaq Composite

Se il Dow Jones dovesse cadere al di sotto di 12.300 - 12.275 punti rischierebbe di scivolare fino a 12.070 punti.

CONDIVIDI
Gli indici azionari statunitensi hanno registrato anche ieri una seduta molto volatile. Dopo aver aperto in deciso rialzo il Dow Jones ed il Nasdaq Composite hanno chiuso in calo. Il Dow Jones ha perso lo 0,1% a 12.337,22 punti ed il Nasdaq Composite lo 0,7% a 2.306,20 punti.
Il Dow Jones è potuto andare ieri solo poco oltre il nostro primo target a 12.470 punti. Dopo essere salito fino ad area 12.500 punti l'indice è ricaduto verso il basso ed ha testato in seguito perfettamente il supporto in area 12.300 punti. Se il Dow Jones dovesse cadere al di sotto di 12.300 - 12.275 punti rischierebbe di scivolare fino a 12.070 punti. Verso l'alto la resistenza centrale continua a trovarsi a 12.575 punti.
Il Nasdaq Composite da parte sua non è riuscito a spezzare ieri area 2.350 -2.355 punti ed ha ritracciato in seguito fino a 2.300 punti. La violazione di quota 2.305 punti rappresenta un segnale bearish. L'indice potrebbe scendere ora fino ad area 2.250 punti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro