Macroeconomia: Il Philadelphia Fed registra un ulteriore calo

L'indice che misura le condizioni del settore manifatturiero nel distretto di Philadelphia è risultato essere chiaramente al di sotto delle attese degli economisti.

CONDIVIDI
Non cessano di arrivare notizie negative dal settore manifatturiero. Il Philadelphia Fed è calato ulteriormente a febbraio passando da -20,9 a -24 punti. Era dall'ottobre del 2001 che l'indice che misura le condizioni del settore manifatturiero all'interno del distretto di Philadelphia non scendeva a tali livelli. Gli economisti avevano atteso in media un miglioramento a -10 punti (vedi la nostra tabella con gli appuntamenti macroeconomici del giorno). Venerdì scorso già il NY Empire State Index, l'indicatore dell'attività manifatturiera nello Stato di New York, aveva deluso chiaramente le attese di Wall Street crollando a febbraio di circa 21 punti a -11,7 punti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro