Mercati USA: La situazione tecnica del Dow Jones e del Nasdaq Composite

Solo una caduta al di sotto di 12.375 punti peggiorerebbe di nuovo la situazione tecnica di breve termine del Dow Jones.

CONDIVIDI
Gli indici azionari statunitensi hanno chiuso ieri in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,9% a 12.684,92 punti ed il Nasdaq Composite lo 0,8% a 2.344,99 punti.
Il Dow Jones ha raggiunto ieri il nostro target a 12.725 - 12.770 punti ed ha ripiegato in seguito verso il basso. L'indice potrebbe consolidare ora fino a 12.490 punti ed, eventualmente, fino a 12.375 punti. Solo una violazione di quest'ultimo livello peggiorerebbe di nuovo la situazione tecnica di breve termine del Dow Jones.
Il Nasdaq Composite ha potuto superare ieri temporaneamente la resistenza a 2.350 -2.355 punti prima di iniziare a consolidare come il Dow Jones. Il trend di breve termine dell'indice è positivo. Se il Nasdaq Composite dovesse superare quota 2.360 punti potrebbe salire prima fino a 2.375 e poi fino a 2.410 punti. Verso il basso l'indice non deve scendere ora al di sotto di 2.310 punti altrimenti potrebbe scivolare fino a 2.285 punti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro