Nasdaq: Virgin Media sale su voci di buyout

Un laptop mostra un grafico

Virgin Media (US92769L1017) sale al momento al Nasdaq con alti volumi di scambio del 4,9% a $14,57. Secondo quanto ha scritto ieri “The Observer” un gruppo di fondi di private equity starebbe studiando la possibilità di fare un’offerta di $6 – 7,5 miliardi per l’operatore via cavo. Dopo le recenti perdite del suo titolo il consorzio di investitori considererebbe l’attuale valutazione di Virgin Media in borsa appetibile e vorrebbe sfruttare l’occasione per un buyout. A causa della crisi del mercato del credito non sarebbe però al momento sicuro se il gruppo di fondi di private equity riceverà i finanziamenti necessari per l’operazione. Virgini Media ha attualmente una capitalizzazione di borsa di circa $3,8 miliardi.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.