Mutui subprime: Per S&P la fine delle svalutazioni potrebbe essere vicina

La rinomata agenzia di rating crede che gran parte delle svaluazioni siano state già rese pubbliche.

Standard & Poor's (abbr. S&P) ha aumentato oggi le sue stime sul volume delle svalutazioni legate alla crisi dei mutui subprime da $265 a $285 miliardi. Secondo la rinomata agenzia di rating la fine delle svalutazioni da parte delle grandi imprese del settore finanziario potrebbe essere però vicina. La situazione sul mercato del credito continuerebbe ad essere difficile. S&P stima d'altra parte che gran parte delle svaluazioni siano state già rese pubbliche. In seguito alla nota di S&P gli indici azionari a Wall Street hanno ridotto notevolmente le loro perdite.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS