Il Chicago Mercantile Exchange rileva il NYMEX per $9,5 miliardi

Il nuovo gruppo che nascerà dalla fusione tra le due imprese rappresenterà una delle principali borse al mondo ed avrà un business altamente diversificato.

CONDIVIDI
Il Chicago Mercantile Exchange (US1677601072) ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo per rilevare il NYMEX (US62948N1046). Il Chicago Mercantile Exchange (abbr. CME) indica in una nota che il NYMEX ha accettato la sua offerta le cui condizioni erano state rese pubbliche già alla fine dello scorso gennaio. Il Chicago Mercantile Exchange (abbr. CME) pagherà quindi per ogni titolo della rivale $36 in contanti e 0,1323 proprie azioni. In base ai prezzi di chiusura dei due titoli di venerdì scorso l'offerta valuta il NYMEX poco più di $100 per azione ovvero circa $9,5 miliardi in totale. Il nuovo gruppo che nascerà dalla fusione tra il Chicago Mercantile Exchange ed il NYMEX rappresenterà una delle principali borse al mondo ed avrà un business altamente diversificato. Il Chicago Mercantile Exchange è infatti già la più importante borsa di derivati a livello mondiale. Il NYMEX è da parte sua il principale mercato al mondo di futures sulle commodities e la terza borsa statunitense dei futures.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro