Bancari: Anche la trimestrale di Morgan Stanley supera le attese

Morgan Stanley ha potuto ridurre l'impatto negativo della crisi del mercato del credito sui suoi conti grazie alla solida performance delle sue attività da trading.

CONDIVIDI
Morgan Stanley (US6174464486) ha annunciato oggi una trimestrale che ha superato chiaramente le attese del mercato. Nel suo primo trimestre fiscale terminato lo scorso 29 febbraio la casa d'investimento ha registrato un calo dei suoi ricavi del 17% a $8,3 miliardi e dei suoi utili del 42% a $1,53 miliardi pari a $1,45 per azione. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $7,2 miliardi ed un utile per azione di $1,03. Morgan Stanley ha dovuto effettuare lo scorso trimestre svalutazioni per $2,3 miliardi. La seconda banca d'affari statunitense ha potuto però ridurre l'impatto negativo della crisi del mercato del credito sui suoi conti grazie alla solida performance delle sue attività da trading. La divisione dell'investment banking di Morgan Stanley ha generato lo scorso trimestre ricavi record di $6,2 miliardi. Nel pre-borsa Morgan Stanley sale al momento del 5,5%. Ieri già le trimestrali di Goldman Sachs (US38141G1040) e Lehman Brothers (US5249081002) avevano sorpreso positivamente.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption