Semiconduttori: AmTech boccia Texas Instruments

La casa d'investimento ha tagliato il suo rating sul titolo del gigante dei chip a "Neutral".

American Technology Research (abbr. AmTech) ha tagliato oggi il suo rating su Texas Instruments (US8825081040) da "Buy" a "Neutral" ed il target sul prezzo da $35 a $28. La casa d'investimento è prudente sulla crescita dei ricavi del colosso dei semiconduttori. AmTech crede che l'impresa texana perderà delle ulteriori quote di mercato nel segmento dei chip per la telefonia mobile. AmTech osserva in una nota che alcuni importanti clienti di Texas Instruments stanno puntando sempre più anche su altri fornitori. AmTech indica inoltre che Sun Microsystems (US8668101046) ha deciso di trasferire la produzione dei suoi processori SPARC da Texas Instruments a TSMC (TW0002330008). In seguito alla decisione di Sun i ricavi di Texas Instruments dovrebbero ridursi di circa $500 milioni all'anno. Texas Instruments perde al momento lo 0,1% a $28,10.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS