etoro

Macroeconomia: Anche il Chicago PMI batte le previsioni degli economisti

L'indice che misura l'attività manifatturiera nell'area della grande città statunitense ha registrato questo mese a sorpresa un lieve rialzo.

Il Chicago PMI, l'indice che misura l'attività manifatturiera nell'area della grande città statunitense, è salito a sorpresa questo mese a 48,3 punti. Gli economisti avevano atteso in media un nuovo calo a 47,5 punti. Si tratta della seconda notizia positiva del giorno arrivata dal fronte macroeconomico. In precedenza il Dipartimento del Commercio aveva comunicato che il PIL degli USA è cresciuto nel primo trimestre dello 0,6%. Le previsioni degli economisti erano di una crescita di solo lo 0,5%.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS