Mercati USA - Titoli caldi: Citigroup, MasterCard e United Technologies

Citigroup potrebbe riprendere il suo rally di breve termine. MasterCard consolida i suoi recenti guadagni. United Technologies ha raggiunto già ieri il nostro primo target a $74,45.

CONDIVIDI
Citigroup (US1729671016) guadagna l'1,7% a $26,45. Dopo una breve fase di consolidamento il titolo potrebbe riprendere il suo rally di breve termine. Se Citigorup dovesse chiudere al di sopra di $27,35 il suo prossimo target si troverebbe a $29,50. Verso il basso il titolo non deve chiudere al di sotto di $24,20 altrimenti le sue ambizioni rialziste sarebbero in pericolo. Al di sotto del livello appena citato Citigroup potrebbe scendere prima fino a $22,15 e poi fino a $20,40.

MasterCard
(US57636Q1040)
perde il 3,9% a $282,60. Il titolo consolida oggi i suoi recenti guadagni. Finchè MasterCard quota al di sopra di $254,50 il suo trend rimane chiaramente rialzista. Se il titolo dovesse chiudere al di sopra di $298,40 potrebbe salire fino ad area $350,00. Al di sotto di $254,50 MasterCard rischierebbe di correggere fino a $229,15.

United Technologies
(US9130171096)
sale dello 0,2% a $74,65. Esattamente come supposto nella precedente analisi da Borsainside dopo un periodo di movimento laterale il titolo ha ripreso il suo rally di medio-lungo termine. United Technologies ha raggiunto già ieri il nostro primo target a $74,45. Una chiusura settimanale al di sopra di questo livello rappresenterebbe un ulteriore segnale positivo. Durante le prossime settimane il titolo potrebbe salire prima fino a $79,30 e poi fino a $82,50. Verso il basso United Technologies non deve chiudere ora al di sotto di area $70,00 altrimenti potrebbe scivolare fino a $65,20.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro