Commodities: Credit Suisse alza le sue previsioni sul prezzo del petrolio

La banca d'affari prevede ora per quest'anno un prezzo medio di $120 al barile.

CONDIVIDI
Credit Suisse ha alzato oggi le sue previsioni sul prezzo del petrolio. La banca d'affari si attende ora per quest'anno un prezzo medio di $120 al barile, per il 2009 di $110 al barile e nel lungo termine di $100 al barile. In precedenza Credit Suisse aveva previsto per il 2008 $91 al barile, per il 2009 $90 al barile e nel lungo termine $75 al barile. Secondo Credit Suisse gli investitori continuerebbero a sopravvalutare le possibilità dell'offerta di rispondere all'elevata domanda di oro nero. Il fatto che l'Arabia Saudita non aumenti sufficientemente la sua produzione sembrerebbe essere sempre più dovuto alla mancanza delle necessarie capacità.
Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption