Mercati USA - Titoli caldi: Oracle, Home Depot e Garmin

Il prossimo target per Oracle si trova a $23,35. Home Depot testa il supporto a $27,10. Una chiusura al di sopra di $50,50 migliorerebbe notevolmente la situazione tecnica di Garmin.

CONDIVIDI
Oracle (US68389X1054) perde l'1,1% a $22,18. L'impostazione grafica di breve termine del titolo del colosso del software è positiva. Il prossimo target per Oracle si trova a $23,35. Una chiusura settimanale al di sopra di questo livello farebbe scattare un segnale rialzista per il medio termine. Verso il basso il titolo non deve chiudere al di sotto di $20,50 altrimenti potrebbe scivolare fino a $18,15.

Home Depot
(US4370761029)
scende del 5,5% a $27,29. Il titolo del leader mondiale del bricolage testa oggi il supporto a $27,10. Se Home Depot dovesse chiudere al di sotto di questo livello il suo prossimo target si troverebbe a circa $26,00. La situazione tecnica del titolo migliorerebbe con una chiusura al di sopra di area $30,00. In questo caso Home Depot potrebbe salire fino a $32,85.

Garmin (KYG372601099) guadagna lo 0,5% a $47,60. Il titolo del leader dei sistemi di navigazione satellitare ha potuto registrare questo mese una solida ripresa dai suoi minimi annuali raggiunti ad aprile. Se Garmin dovesse riuscire a chiudere al di sopra di $50,10 - 50,50 la sua impostazione grafica migliorerebbe sensibilmente. In questo caso il titolo potrebbe salire prima fino a $60,00 - 61,00 e poi fino a $67,00. Finchè Garmin quota al di sotto di $50,10 - 50,50 sussiste il rischio di un nuovo test di area $40,00. Se il titolo dovesse chiudere chiaramente al di sotto di questo bastione potrebbe scendere prima fino a $34,00 - 35,30 e poi fino a circa $28,00.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption