Mercati USA - Titoli caldi: AIG, Verizon e Wynn

AIG scende al di sotto del supporto a $34,60. Verizon non è riuscito a spezzare ieri la resistenza a $39,30. Wynn testa il supporto in area $97,50.

CONDIVIDI
AIG (US0268741073) perde il 6,6% a $34,00. Il titolo del colosso delle assicurazioni scende oggi anche al di sotto del supporto a $34,60. AIG rischia ora di scivolare fino a $31,50. Se il titolo dovesse invece riuscire a difendere in close $34,60 potrebbe registrare una ripresa fino a circa $38,00. Solo una chiusura al di sopra di $38,50 migliorerebbe la situazione tecnica del titolo.

Verizon Communications (US92343V1044) perde l'1,4% a $38,40. Il titolo della seconda impresa statunitense delle telecomunicazioni non è riuscito a spezzare ieri la resistenza a $39,30 e ricade oggi verso il basso. Importante è che Verizon non chiuda al di sotto di $36,95 altrimenti il suo trend peggiorerebbe decisamente, il prossimo target si troverebbe in questo caso a $32,70 - 33,15. Se il titolo dovesse riuscire a chiudere al di sopra di $39,50 potrebbe salire prima fino a $41,25 e poi fino a $45,00 - 46,25.

Wynn (US9831341071) perde il 2,1% a $97,69. Il titolo testa oggi il supporto in area $97,50. Se Wynn dovesse chiudere chiaramente al di sotto di questo livello potrebbe scivolare fino a $85,70. La situazione tecnica di breve termine del titolo migliorerebbe solo con un superamento di area $110,00. In questo caso Wynn potrebbe risalire fino a $120,00 - 124,00.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption