Wall Street: Bancari sotto pressione su timori di nuove svalutazioni

Citigroup perde il 2,4%, Merrill Lynch il 4%, Lehman Brothers il 6,5% e Goldman Sachs il 3,3%.

CONDIVIDI

Il settore bancario registra al momento a Wall Street delle forti perdite. Secondo quanto riporta il "Financial Times" il peggioramento del rating sul debito degli assicuratori di bonds MBIA (US55262C1009) ed Ambac (US0231391089) potrebbe avere un pesante impatto sui conti di molte banche. Il quotidiano finanziario stima che solo Citigroup (US1729671016), Merrill Lynch (US5901881087) e UBS (CH0024899483), che sono particolarmente esposte verso gli assicuratori di obbligazioni, potrebbero dover effettuare nuove svalutazioni per $10 miliardi. La scorsa settimana Standard & Poor's ha tagliato il suo rating sul debito di MBIA ed Ambac da "AAA" a "AA". L'agenzia di rating non ha inoltre escluso degli ulteriori downgrades a causa del deterioramento del mercato immobiliare americano. Citigroup perde attualmente il 2,4%, Merrill Lynch il 4%, Lehman Brothers (US5249081002) il 6,5% e Goldman Sachs (US38141G1040) il 3,3%.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro