Macroeconomia: Il dato sulle vendite al dettaglio sorprende positivamente

Le vendite al dettaglio sono aumentate lo scorso mese di gran lunga più di quanto previsto dagli economisti.

CONDIVIDI
Il Dipartimento del Commercio ha comunicato poco fa che le vendite al dettaglio (Retail Sales) sono aumentate lo scorso mese negli USA dell'1%. Si è trattato del più forte incremento degli ultimi sei mesi. Gli economisti avevano previsto un aumento di solo lo 0,5%. Escluse le più volatili vendite di automobili il dato ha registrato un aumento dell'1,2%. Anche in questo caso si è trattato del maggiore incremento degli ultimi sei mesi. La notizia dovrebbe far aumentare la fiducia del mercato sulla salute dell'economia degli USA. Le vendite al dettaglio sono infatti un importante indicatore dell'andamento del consumo, il motore della crescita economica statunitense.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro