Macroeconomia: L'indice Michigan registra un nuovo sensibile calo

Il dato preliminare sulla fiducia dei consumatori a giugno è risultato essere chiaramente peggiore delle previsioni degli economisti.

L'Università del Michigan ha appena comunicato che in base alle sue stime preliminari il suo indice relativo alla fiducia dei consumatori è calato questo mese a 56,7 punti. Era da 28 anni che l'indice non scendeva a tali livelli. Gli economisti avevano atteso una lieve flessione da 59,8 a 59,5 punti. La notizia del nuovo sensibile calo della fiducia dei consumatori dovrebbe far aumentare ulteriormente i timori del mercato relativi alle prospettive dell'economia statunitense. Ricordiamo che il consumo è il motore della crescita economica degli USA.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS