Macroeconomia: L'indice dei prezzi alla produzione sale a maggio dell'1,4%

Il dato è risultato essere peggiore delle previsioni degli economisti. In linea con le attese il PPI core.

CONDIVIDI
Il Dipartimento del Lavoro ha appena comunicato che l'indice dei prezzi alla produzione (PPI - Producer Price Index) è aumentato lo scorso mese dell'1,4%. Il PPI core, l'indice depurato dalle più volatili variazioni dei prezzi di cibo ed energia, è cresciuto da parte sua dello 0,2%. Mentre il PPI è risultato essere peggiore delle previsioni degli economisti (+1%), il PPI core ha corrisposto esattamente alle attese (+0,2%).

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+