Mercati USA - Titoli caldi: Citigroup, Boeing e Motorola

Citigroup rischia di scendere fino ad area $18,00. Boeing si avvicina alla resistenza a $77,20. Se Motorola dovesse chiudere al di sotto di $7,95 il suo prossimo target si troverebbe a $7,20.

CONDIVIDI
Citigroup (US1729671016) perde il 4% a $19,58. Il trend del titolo della prima banca statunitense è chiaramente negativo. La situazione migliorerebbe solo con una chiusura al di sopra di $21,50. In questo caso Citigroup potrebbe salire fino a $22,45 e poi, eventualmente, fino a $25,05. Finchè Citigroup quota al di sotto di area $21,00 - 21,50 rischia di scendere fino a $18,00. Una chiusura settimanale al di sotto di questo livello farebbe scattare un nuovo segnale bearish.

Boeing
(US0970231058) guadagna il 2,6% a $76,58. Il titolo del colosso dell'aerospazio si avvicina alla resistenza a $77,20. Se Boeing dovesse chiudere al di sopra di questo livello potrebbe salire fino $79,90 - 80,55. In seguito il titolo avrebbe spazio fino a $86,75. Se Boeing dovesse invece chiudere al di sotto di $71,95 potrebbe scivolare fino a $68,35.

Motorola
(US6200761095)
perde il 5,8% a $8,10. Dopo aver violato il supporto a $8,50 il titolo è sceso intraday anche al di sotto di $7,95. Se Motorola dovesse anche chiudere al di sotto di quest'ultimo livello potrebbe scivolare prima fino a $7,20 e poi fino a $6,65. Da area $7,95 il titolo potrebbe ancora registrare una ripresa fino a $8,40 - 8,50. La situazione, che è chiaramente negativa, migliorerebbe solo con una chiusura al di sopra di $8,90.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro