Biotech: Barron's ottimista su Onyx

Secondo la rinomata rivista finanziaria il titolo dell'impresa biotech potrebbe raddoppiare il suo valore nel giro di un anno.

CONDIVIDI
Nel suo ultimo numero di questa settimana "Barron's" esprime un giudizio molto positivo su Onyx Pharmaceuticals (US6833991093). Il rinomato settimanale finanziario osserva che il farmaco Nexavar, sviluppato dall'impresa biotech insieme a Bayer (DE0005752000), è stato approvato per il trattamento dell'epatocarcinoma e potrebbe generare il prossimo anno un volume d'affari di $1 miliardo. "Barron's" osserva inoltre che il prodotto ha raggiunto dei promettenti risultati anche negli studi per la cura di altri tipi di cancro. L'attuale valutazione del titolo sembrerebbe essere perciò bassa se si considera anche il fatto che Onyx presenta un bilancio positivo, non ha debiti e sta collaborando sempre più strettamente con un partner del calibro di Bayer. A detta di un manager di hedge-fund interpellato da "Barron's" Onyx potrebbe salire per questi motivi il prossimo anno anche fino a $70. Onys si apprezza al momento al Nasdaq del 2,8% a $34,60.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption