Credit Suisse consiglia di sovrappesare il settore edile statunitense

La banca d'affari si attende una stabilizzazione dei prezzi nel settore a partire dalla primavera del 2009.

CONDIVIDI
Credit Suisse ha avviato oggi la copertura sul settore edile statunitense con "Overweight". Secondo la banca d'affari le notizie negative sarebbero ormai in gran parte scontate nella valutazione dei titoli dei costruttori edili. Credit Suisse si attende inoltre un calo delle scorte delle case invendute ed una conseguente stabilizzazione dei prezzi nel settore a partire dalla primavera del 2009. Tra i singoli titoli Credit Suisse favorisce, con un rating di "Outperform", Centex (US1523121044), D.R. Horton (US23331A1097), KB Home (US48666K1097), Pulte Homes (US7458671010), Ryland Group (US7837641031) e Toll Brothers (US8894781033).

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption