Mercati USA - Titoli caldi: Apple, Merck e McDonald's

Se Apple dovesse chiudere al di sopra di $182,35 potrebbe salire fino a $192,00. La situazione tecnica di Merck continua ad essere negativa. McDonald's potrebbe continuare a recuperare terreno fino a $60,50.

CONDIVIDI
Apple (US0378331005) guadagna lo 0,1% a $179,80. Dopo aver corretto la scorsa settimana quasi fino a $155,00 - $159,70 il titolo dell'impresa della mela ha riacquistato nelle ultime sedute dinamica rialzista. Se Apple dovesse chiudere al di sopra di $182,35 potrebbe salire fino a $192,00. Solo un superamento di quest'ultimo livello farebbe ridiventare la situazione bullish. Finchè il titolo quota al di sotto di $182,35 è possibile un nuovo test di $170,00 - 174,00. Se il titolo dovesse chiudere al di sotto di questo livello potrebbe scivolare fino a $155,00 - $159,70.

Merck
(US5893311077) guadagna l'1,5% a $37,51. Il trend del titolo del colosso dell'industria farmaceutica è chiaramente negativo. La situazione migliorerebbe solo con una chiusura al di sopra di $38,45. In questo caso Merck potrebbe salire fino a $42,30. Finchè il titolo quota al di sotto di $38,45 sono probabili delle ulteriori perdite durante le prossime settimane. Verso il basso i prossimi obiettivi si trovano a $34,50 e a $32,75.

McDonald's (US5801351017) sale dello 0,8% a $59,00. Anche il titolo del leader mondiale del fast-food ha riacquistato questa settimana dinamica rialzista. Nel breve termine McDonald's potrebbe continuare a recuperare terreno fino a $60,50. Se il titolo dovesse chiudere al di sopra di questo livello potrebbe salire fino a $63,70. Verso il basso McDonald's non deve chiudere al di sotto di $57,05 altrimenti potrebbe scivolare prima fino a $55,15 e poi fino ad area $52,00.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption