Internet: Yahoo! dice ancora di no a Microsoft

Microsoft ha fatto insieme al miliardario e finanziere Carl Icahn una nuova offerta per il gigante di Internet.

CONDIVIDI
Yahoo! (US9843321061) ha respinto un nuovo assalto di Microsoft (US5949181045). Sabato scorso Yahoo! ha annunciato di aver rifiutato una proposta fatta da Microsoft e da Carl Icahn in base alla quale il suo motore di ricerca sarebbe dovuto andare al colosso del software ed i suoi restanti assets al miliardario e finanziere newyorkese. In una nota Roy Bostock, il Presidente di Yahoo, definisce l'alleanza tra Microsoft e Icahn "bizzarra ed opportunistica". Secondo Bostock Microsoft ed Icahn avrebbero "tutto in testa tranne che gli interessi degli azionisti di Yahoo". La proposta di Microsoft ed Icahn sarebbe stata dal punto finanziario migliore dell'ultima offerta fatta da Microsoft a giugno, ma ancora troppo bassa e più rischiosa rispetto all'accordo di partnership stretto con Google (US38259P5089) nella pubblicità online. Il management di Yahoo! avrebbe di nuovo offerto a Microsoft la vendita dell'intero gruppo per almeno $33 per azione e sarebbe stato anche pronto a negoziare su una transazione che riguardi solo il motore di ricerca a delle condizioni migliori di quelle proposte da Microsoft, l'impresa di Bill Gates avrebbe però rifiutato entrambe le offerte.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro