Merrill Lynch annuncia perdite di $4,9 miliardi, cede quota in Bloomberg

La banca d'affari ha registrato nel secondo trimestre delle perdite di gran lunga maggiori di quanto previsto da Wall Street.

CONDIVIDI
Merrill Lynch (US5901881087) ha registrato nel secondo trimestre delle perdite di gran lunga maggiori di quanto previsto da Wall Street. La casa d'investimento ha annunciato oggi di aver chiuso lo scorso trimestre in rosso di $4,9 miliardi. Escluse le attività non ricorrenti le perdite di Merrill Lynch hanno ammontato a $4,6 miliardi pari a $4,95 per azione. Gli analisti avevano atteso perdite di soli $1,91 per azione. Merrill Lynch ha dovuto effettuare lo scorso trimestre nuove svalutazioni per $9,4 miliardi. Dall'inizio della crisi dei mutui subprime Merrill Lynch ha effettuato in questo modo in totale svalutazioni per ben $29 miliardi. Merrill Lynch ha annunciato di aver raggiunto un accordo per vendere la sua quota del 20% in Bloomberg per $4,43 miliardi alla stessa compagnia dei media. Merrill Lynch ha indicato inoltre di essere vicina alla cessione della sua unità Financial Data Services per $3,5 miliardi. Nel dopo-borsa il titolo perde al momento più del 7%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro