Semiconduttori: Texas Instruments collassa dopo l'annuncio dei conti

L'impresa texana ha comunicato una trimestrale ed un outlook al di sotto delle attese di Wall Street.

Texas Instruments (US8825081040) ha comunicato oggi dopo la chiusura delle borse statunitensi una trimestrale ed un outlook al di sotto delle attese di Wall Street. Nel secondo trimestre di quest'anno l'impresa texana ha registrato un calo dei suoi ricavi del 2% a $3,35 miliardi e del suo utile netto del 4% a $588 milioni pari a $0,44 per azione. Gli analisti avevano previsto in media ricavi di $3,39 miliardi ed un utile per azione di $0,46. Secondo Texas Instruments la domanda sarebbe calata a sorpresa lo scorso giugno perchè i rivenditori di chips avrebbero ridotto le loro scorte di magazzino. Texas Instruments ha continuato inoltre lo scorso trimestre a perdere quote di mercato nel segmento wireless. A causa della recente flessione della domanda Texas Instruments ha espresso prudenza sull'ulteriore andamento dei suoi affari. Per il corrente trimestre Texas Instruments prevede ricavi di $3,26 - $3,54 miliardi ed un utile per azione di $0,41 - $0,47. Le previsioni degli analisti erano di ricavi di $3,56 miliardi e di un utile per azione di $0,51. Nell'After Hours Texas Instruments crolla al momento di circa il 12%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS