High-tech: Citigroup prudente sui produttori di memorie

La banca d'affari ha declassato SanDisk a "Sell" e Micron, Spansion e Qimonda a "Hold".

CONDIVIDI
Citigroup è diventata più prudente sulle prospettive dei produttori di memorie. Secondo la banca d'affari la situazione sul mercato delle memorie NAND sarebbe negli ultimi tempi notevolmente peggiorata. Citigroup crede che a causa delle difficili condizioni macroeconomiche la domanda nel settore rimarrà debole nel breve termine. Citigroup ha declassato perciò SanDisk (US80004C1018) da "Hold" a "Sell" e Micron Technology (US5951121038), Spansion (US84649R1014) e Qimonda (US7469041013) da "Buy" a "Hold".

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+