AIG annuncia perdite di $5,36 miliardi per il secondo trimestre

I conti del colosso delle assicurazioni sono risultati essere di gran lunga peggiori delle previsioni degli analisti.

CONDIVIDI
AIG (US0268741073) ha annunciato oggi dopo la chiusura delle borse a New York di aver chiuso il secondo trimestre di quest'anno in rosso di $5,36 miliardi pari a $2,06 per azione. Escluse le voci straordinarie le perdite della prima impresa al mondo del settore delle assicurazioni avrebbero ammontato a $0,51 per azione. Gli analisti avevano atteso in media un profitto di $0,63 per azione. Sui conti di AIG ha pesato ancora una volta la crisi del mercato del credito. AIG ha dovuto effettuare lo scorso trimestre svalutazioni nuove svalutazioni per $5,6 miliardi nel suo portafoglio di Credit Default Swaps (abbr. CDS). Le attività di AIG nelle assicurazione hanno registrato inoltre una debole performance. La divisione General Insurance di AIG ha accusato un calo del suo utile operativo di più del 50%, l'unità delle assicurazioni vita del 10%. Wall Street attende ora dalla conference call in programma domani delle indicazioni su come il management di AIG intenda far tornare il gruppo alla profittabilità. Nel dopo-borsa il titolo perde al momento circa l'8%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro