Mutui subprime: Le perdite di Fannie Mae superano nettamente le attese

La maggiore società di finanziamento di ipoteche immobiliari degli USA ha chiuso lo scorso trimestre in rosso di $2,3 miliardi.

CONDIVIDI
Fannie Mae (US3135861090) ha annunciato oggi di aver chiuso il secondo trimestre di quest'anno in rosso di $2,3 miliardi pari a $2,54 per azione. Gli analisti avevano atteso in media perdite di soli $0,68 per azione. Fannie Mae aveva chiuso già i tre precedenti trimestri in rosso. Nel primo trimestre di quest'anno Fannie Mae aveva registrato perdite di $2,2 miliardi. Sulla maggiore società di finanziamento di ipoteche immobiliari degli Stati Uniti hanno continuato a pesare durante gli scorsi mesi le conseguenze della crisi del mercato immobiliare. Per preservare il proprio capitale Fannie Mae ha annunciato un taglio del suo dividendo dell'86% a $0,05 per azione. Mercoledì scorso già la rivale Freddie Mac (US3134003017) aveva annunciato delle perdite di gran lunga superiori alle attese di Wall Street ed un forte taglio del suo dividendo.
Nel pre-borsa Fannie Mae perde al momento l'11,4%, Freddie Mac scende del 5,8%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro