Macroeconomia: Il dato sulla produttività batte le attese

In base alle stime riviste del Dipartimento del Lavoro la produttività è aumentata lo scorso trimestre negli USA del 4,3%.

CONDIVIDI
Notizie positive dal fronte macroeconomico. Il Dipartimento del Lavoro ha appena comunicato che in base alle sue nuove stime la produttività (Productivity) è aumentata negli USA nel secondo trimestre di quest'anno del 4,3%. Gli economisti avevano atteso una revisione al rialzo, rispetto alla lettura preliminare, dal 2,2% al 3,5%. La produttività è aumentata da anno ad anno del 3,4%. Si è trattato del più forte incremento degli ultimi quattro anni. Il Dipartimento del Lavoro ha inoltre annunciato di aver rivisto al ribasso il dato sul costo unitario del lavoro, per lo scorso trimestre da +1,3% a -0,5%. Le previsioni degli economisti erano di un aumento dello 0,1%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro