Mercati USA: La situazione tecnica del Dow Jones e del Nasdaq 100

Dopo aver violato ieri area 1.800 punti il Nasdaq 100 potrebbe scendere fino a 1.762 punti.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso ieri in forte calo. Il Dow Jones ha perso il 3% a 11.188,23 punti ed il Nasdaq 100 il 3,2% a 1.774,78 punti.
Il Dow Jones ha violato ieri al ribasso area 11.290 punti. Il prossimo target si trova ora a 11.125 punti. Se l'indice dovesse anche cadere chiaramente anche al di sotto di questo livello potrebbe scivolare fino a 10.830 punti. Se il Dow Jones dovesse invece superare quota 11.265 punti potrebbe risalire prima fino a 11.340 punti e poi fino a 11.410 punti.
Dopo essere caduto al di sotto di area 1.800 punti il Nasdaq 100 ha chiuso ieri sui minimi della seduta. L'indice potrebbe scendere ora fino a 1.762 punti. Su questa zona il Nasdaq 100 avrebbe ancora la possibilità di reagire. Se l'indice dovesse invece cadere al di sotto di 1.760 punti potrebbe rivedere durante le prossime sedute i minimi di marzo a 1.668 punti. La situazione migliorerebbe solo con un superamento di area 1.810 punti. In questo caso il prossimo target si troverebbe a 1.840 punti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro