Software: Pacific Crest prudente sulla trimestrale di Oracle

Il titolo del colosso del software soffre al Nasdaq.

CONDIVIDI
Pacific Crest ha espresso oggi prudenza sulla prossima trimestrale di Oracle (US68389X1054). Il broker teme che il colosso del software abbia registrato durante lo scorso trimestre una crescita dei ricavi al di sotto delle attese di Wall Street. Pacific Crest osserva in una nota che l'apprezzamento del dollaro dovrebbe aver ridotto le entrate internazionali di Oracle. Pacif Crest ha ridotto perciò le stime sui ricavi di Oracle per lo scorso trimestre da $5,52 a $5,44 miliardi.
Al Nasdaq Oracle perde al momento il 4,2% a $19,22.
Oracle pubblica i suoi dati di bilancio il prossimo 25 settembre. Gli analisti prevedono in media ricavi di $5,45 miliardi ed un utile per azione di $0,27.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption