Biotech: ImClone rifiuta l'offerta di Bristol-Myers Squibb, riceve una nuova proposta

L'offerta di $60 per azione di Bristol-Myers Squibb sarebbe \"inadeguata\".

CONDIVIDI

ImClone (US45245W1099) ha annunciato oggi di aver rifiutato l'offerta di $60 per azione fatta lo scorso mese da Bristol-Myers Squibb (US1101221083). Secondo il comitato speciale costituito appositamente dall'impresa biotech per studiare la proposta il prezzo offerto da Bristol-Myers Squibb sarebbe "inadeguato". ImClone indica inoltre in una nota di aver ricevuto un'altra offerta, in contanti, di $70 per azione da una grande compagnia farmaceutica. Il suo comitato speciale avrebbe per questo motivo permesso a questa compagnia di effettuare una due diligence. Il comitato speciale di ImClone non avrebbe però ancora deciso se la nuova offerta sia adeguata.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro