Commodities: Il prezzo dell'oro affonda sotto il peso del dollaro

Il future sul metallo giallo ha perso a New York il 3,7%.

CONDIVIDI
Il prezzo dell'oro continua a calare. Il future con scadenza dicembre ha perso oggi a New York il 3,7% a $762,50 all'oncia. Era da undici mesi che le quotazioni del metallo giallo non scendevano a tali livelli. Si è trattato inoltre dell'ottava seduta negativa di fila per il future sull'oro a New York. Dai suoi massimi assoluti di più di $1.000 all'oncia dello scorso marzo il prezzo dell'oro ha perso circa il 25%. Il sentiment sull'intero mercato delle commodities continua ad essere estremamente negativo a causa del rallentamento economico e della solidità del dollaro. Il biglietto verde ha continuato oggi a guadagnare terreno rispetto alle altre principali valute. Il Dollar Index, l'indice che rappresenta l'andamento complessivo del dollaro sui mercati valutari, è salito oggi ai suoi più alti livelli da quasi un anno. Rispetto all'euro il dollaro si è apprezzato fino a $1,4012, i suoi più alti livelli dall'ottobre del 2007.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro