Macroeconomia: I prezzi alle importazioni registrano un forte calo

I prezzi alle importazioni sono calati ad agosto negli USA del 3,7%.

CONDIVIDI
Il Dipartimento del Lavoro ha comunicato poco fa che ad agosto i prezzi alle importazioni (Import Prices) sono calati del 3,7%. Si è trattato della prima flessione dallo scorso dicembre e del più forte calo mensile nella storia di questa statistica. Gli economisti avevano previsto un calo di solo l'1,7%. La notizia dovrebbe ridurre i timori di Wall Street relativi alla crescita dell'inflazione. I prezzi per il petrolio importato dagli USA sono calati ad agosto del 12,4%, quelli per il gas naturale del 16,4%. Esclusi la componente carburanti i prezzi alle importazioni sono cresciuti lo scorso mese rispetto a luglio dello 0,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption