Commodities: Il prezzo del petrolio affonda al di sotto di quota $100

Era dallo scorso 4 marzo che il prezzo del petrolio non chiudeva a New York al di sotto di quota $100.

Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in forte ribasso. Il future sul Crude con scadenza ottobre ha perso al NYMEX il 5,4% a $95,71 al barile. Era dallo scorso 4 marzo che il prezzo del petrolio non chiudeva al NYMEX al di sotto di quota $100. Il fallimento di Lehman Brothers (US5249081002) ha fatto aumentare i timori di Wall Street sulle prospettive dell'economia statunitense e, quindi, anche sulla futura domanda di petrolio. La crisi del mercato del credito sta spingendo allo stesso sempre più investitori a ridurre la loro esposizione al rischio. Sulle quotazioni dell'oro nero ha pesato anche il fatto che l'uragano Ike ha causato meno danni del previsto nel Golfo del Messico, il "cuore" della produzione statunitense di greggio.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS